Instagram Stories: Ecco come usarle

Martina

Ciao :-),

grazie per essere qui oppure se atterri su questo nuovo post, benvenuto!

Oggi si parlerà delle “Instagram Stories

Ti voglio parlare di un nuovo aggiornamento che ha introdotto Instagram. Per prima cosa se non l’hai ancora fatto scarica subito l’applicazione di Instagram:

Se possiedi Instagram già da un po’ avrai sicuramente notato qualcosa di nuovo oppure se non sai di che cosa si tratta leggi qui sotto.

Come potrai notare nell’immagine ci sono profili con un cerchio colorato attorno. Che cosa sono? Sono le “Instagram Stories

Che cosa significa? Che l’utente ha inserito una foto oppure un video e tu non l’hai ancora visualizzato.

Qui sotto ti spiego come farlo e come funziona.

Per creare una storia devi cliccare sul simbolo in altro a sinistra nel simbolo della fotocamera

img_0498

Se vuoi pubblicare una foto già presente nel tuo rullino, trascina dal basso verso l’alto lo schermo e ti appariranno le ultime foto.

Puoi scegliere di scattare una foto (clicca una volta sul tasto bianco) oppure di registrare un video (tieni premuto il tasto bianco).

Altre funzionalità molto interessanti sono: la diretta, il Boomerang e il tasto senza tener premuto  

Vuoi farti un selfie/ selfie-video? Gira la telecamera con le due freccette (Se ci dovesse essere poca luce c’è il flash) hai anche la possibilità di inserire nella foto anche del testo e le emoticon.

instagram-stories

Dopo aver scelto/scattato la foto puoi aggiungere dei filtri (trascinando da destra verso sinistra lo schermo)

Una volta registrato un video oppure aver scattato una foto puoi scegliere se pubblicarla nella Tua storia oppure inviarla direttamente ad un tuo contatto (cliccando nella freccia in basso a destra).

Se hai fatto un video puoi mantenere l’audio oppure toglierlo. Oppure se ti piace ciò che hai creato puoi decidere di pubblicarlo mentre se non ti piace di annullarlo.

La durata della pubblicazione è di 24 ore

PS: Se noti un cerchio colorato vuol dire che non hai visto l’aggiornamento del profilo. Ah, potrai vedere anche chi vede la tua “storia”, ed una volta pubblicata la storia in basso a sinistra noterai tre puntini dove hai il potere di:

  • eliminare
  • salvare il video
  • condividere come post (lo condividi nel tuo profilo instagram)
  • impostazioni storia ( guarda immagine)

Per vedere le storie di un profilo che ti interessa, clicca nella foto profilo in alto a sinistra.

foto2

Una volta aperto la storia, in basso a sinistra troverai scritto “invia messaggio“e da qui potrai inviare un messaggio privato commentando ciò che ha pubblicato. Potrebbe anche succedere che un utente decida di non far vedere le sue storie a determinate persone mettendo quindi delle restrizioni.

Non si possono mettere like, commenti visibili, faccine strane come snapchat.

Ti è mai capitato di vedere una foto o un video e volerlo rivedere? Tenendo premuto sopra la foto puoi fermarla e vederla per quanto tempo vuoi e la stessa cosa vale per i video.

Se invece preferisci tornare indietro oppure procedere con altre visualizzazioni devi cliccare negli estremi della foto/video.

Spero che questo post ti possa essere stato utile e se ti va…condivilo! 😉

Ti aspetto nei nostri profili:

@gsprintingroup e @martipasqualini

Un abbraccio

Martina

Iscriviti alla Newsletter
Una volta iscritto controlla la tua email. Ah, niente Spam! 🙂

Martina
Martina

Ognuno di noi ha il suo carattere, le sue esperienze, le sue abitudini e c’è chi vuole tenerlo nascosto oppure esprimerlo come farò io! In questo modo vorrei mettere in condivisione i miei pensieri, le mie passioni con voi...un buon modo per confrontarsi e mettersi in discussione...che ne dite? Chi sono? Sono Martina, sono nata a Treviso il 5 gennaio del 1989. Ho iniziato a giocare a basket all’età di 6 anni e fino ad arrivare alla Laurea in Scienze e tecniche della comunicazione grafica a Mestre (ISTITUTO UNIVERSITARIO SALESIANO VENEZIA). Di che cosa mi occupo? Potrei dire che sono un graphic designer ma mi occupo anche di marketing, scrivo articoli per il blog per l’azienda in cui lavoro e mi interfaccio con le persone che incontro nel web. Sono dell’idea che non voglio insegnare nulla a nessuno ma esprimere le mie esperienze e condividerle e magari anche imparare sempre qualcosa in più!